Ernest Airlines in fallimento: come ottenere indietro i soldi?

Fallimento Ernest

A circa un anno dall’ufficiale stop ai voli della compagnia aerea Ernest per effetto di una sospensione della licenza ad opera dell’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, il Tribunale di Milano, con sentenza n. 556/2020 del 23/11/2020, ha ufficialmente dichiarato il fallimento del vettore (qui è possibile prendere visione dei dettagli della procedura).

Tutti i creditori, compresi dunque i passeggeri in attesa di rimborsi dalla compagnia, dovranno quindi procedere con l’iscrizione del proprio credito al passivo della società, attraverso presentazione di apposita domanda di ammissione, entro il 19 aprile 2021, cioè almeno trenta giorni prima della data dell’udienza per l’esame dello stato passivo (19 maggio 2021 ore 10:50).

 


Stampa   Email