Rendiamo le PMI “Consumer Law Ready”

Consumerlawready

Nonostante una normativa a tutela del consumatore cresciuta e migliorata negli anni, sono ancora molte le problematiche di effettiva applicazione (il cosiddetto law enforcement) e molti i casi in cui non si riesce a garantire nei fatti il riconoscimento dei diritti dei consumatori.

Uno dei motivi, forse il più importante, è che le imprese - il management come gli operatori dei settori vendite e del customer care – non conoscono la normativa, non hanno ricevuto formazione sulla sua corretta applicazione e non hanno riferimenti a cui chiedere per la gestione dei casi e delle fattispecie che si possono presentare.

Questo problema è particolarmente diffuso fra le piccole e medie imprese, che non dispongono di uffici legali, hanno poche risorse per la formazione e subiscono un elevato turnover del personale.

Così, i reclami dei consumatori restano senza risposta o ricevono risposta negativa, in totale disapplicazione del Codice del Consumo.

Proprio per affrontare questa criticità, favorendo la competenza degli imprenditori e dei loro lavoratori, è nato il programma Consumer Law Ready, coordinato dal BEUC, organizzazione europea che raccoglie le associazioni dei consumatori di tutti i paesi UE.  Esso si svolge attraverso una formazione a cascata, rivolta inizialmente ad esperti di diritto e di consumo e successivamente, attraverso di loro, alle imprese.

Il programma prevede 5 moduli formativi, disponibili anche in FAD attraverso la piattaforma dedicata www.consumerlawready.eu, sui seguenti argomenti di interesse consumeristico:

  • Informazione precontrattuale
  • Diritto di recesso
  • Garanzia di conformità dei prodotti
  • Pratiche commerciali sleali e clausole contrattuali abusive
  • Risoluzione extragiudiziale delle controversie e Online Dispute Resolution.

La piattaforma contiene moltissimo materiale formativo di tipo testuale, audiovisivo, presentazioni PPT, esercitazioni e quiz, testimonianze, FAQ molto utili anche per riportare alle imprese gli argomenti oggetto di formazione. Ai partecipanti viene  rilasciato un attestato e le imprese che completano il percorso formativo potranno dichiararsi “Consumer Law Ready”, favorendo la fiducia dei consumatori.

Adiconsum, che gestisce il Centro Europeo Consumatori ECC-Net Italia ed è Lead Trainer incaricato per il nostro Paese del programma Consumer Law Ready, organizza i corsi. Il Centro Europeo partecipa con i suoi formatori.

Per maggiori informazioni e  per il calendario dei corsi rivolti agli esperti e alle imprese, totalmente gratuiti, contattare: progetti@adiconsum.it


Stampa   Email