Problemi in viaggio? Scarica gratis la nuova Travel App della rete dei Centri Europei Consumatori

unnamedQuanto spesso accade di trovarsi all’estero e dover affrontare spiacevoli imprevisti che minano la serenità del nostro soggiorno? Abbastanza, stando al numero di consumatori che hanno contattato il Centro Europeo Consumatori Italia che, nel 2018, ha gestito più di 1000 reclami e risposto a circa 6000 richieste di informazioni.

Un volo cancellato o in ritardo, una camera d’albergo completamente differente da come ci era stata pubblicizzata oppure un’automobile a noleggio che va in panne dopo aver precorso appena qualche chilometro: inconvenienti del genere rischiano seriamente di creare notevoli difficoltà, soprattutto se si è costretti ad affrontarli in un Paese diverso dal nostro, dove si parla una lingua che non conosciamo. Cosa fare allora in questi casi? La ECC-Net, rete dei Centri Europei dei Consumatori, ha implementato e aggiornato la Travel App, un’applicazione gratuita disponibile nelle lingue ufficiali dell’UE nella quale è possibile trovare utili consigli e frasi da utilizzare in caso di necessità. Dire “ho bisogno di cure mediche” o “ho perso la coincidenza a causa del ritardo del treno” nella lingua dello stato in cui ci troviamo non sarà più un problema. Le singole sezioni tematiche permettono, inoltre, di conoscere i propri diritti nella situazione specifica e reperire i numeri utili in caso di emergenza. La ECC-Net Travel (questa le denominazione ufficiale), è disponibile sia su Google Play che sull’ iTunes Store ed è utilizzabile anche offline.

Guarda il breve video esplicativo qui.

 

 

 


Stampa   Email