ECC logo IT

VIAGGI IN NAVE: ANTITRUST SANZIONA LA COMPAGNIA MOBY S.P.A.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

5 giugno nave webÈ tempo di vacanze, ma non di abbassare la guardia. Purtroppo, le brutte sorprese sono sempre in agguato e non vanno in “vacanza”!

È il caso della nota compagnia navale Moby S.p.A. (Gruppo Onorato Armatori) che collega le principali isole (Sardegna, Sicilia, Isola d’Elba, Isole Tremiti, Corsica) multata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per aver posto in essere due pratiche commerciali scorrette ai danni dei consumatori per aver di fatto “nascosto” una commissione di 4 euro denominata  “Spese di Emissione biglietto a tratta per Sardegna, Corsica e Sicilia” che compare solo nella fase terminale della prenotazione online e per aver fatto credere che la polizza “Filo” inclusa nel biglietto copra eventuali danni subiti dal consumatore durante il viaggio, mentre nella realtà non è così.

La multa comminata dall’Antitrust alla Moby per queste due pratiche commerciali scorrette in violazione del Codice del Consumo è di 200.000 euro.

Alla luce di questa vicenda, Vi consigliamo di prestare particolare attenzione quando prenotate online un viaggio, e nel caso di dubbi, di rivolgerVi, nel caso Vi prenotiate con una compagnia di navigazione con sede in un altro Paese dell’Unione europea a contattare il:

Centro Europeo Consumatori Italia (Rete ECC-Net)

Tel. 06 44238090

e-mail: info@ecc-netitalia.it

sito web: https://www.ecc-netitalia.it

via chat

 

 

 

OHSecurity is developed by Orange Hat Studios