Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.

ECC logo IT

ROAMING: LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE PER I CONSUMATORI PASSA DALLA RIDUZIONE DI QUELLE ALL’INGROSSO

Roaming riduzione tariffe per i consumatori

Manca ancora un anno per la fine del roaming decretata per il 15 giugno 2017, ma la Commissione europea si porta avanti perché questo accada senza difficoltà, adottando una proposta per fissare i tetti massimi delle tariffe del roaming all’ingrosso, cioè di quelle tariffe che gli operatori si addebitano l’un l’altro per l’uso delle rispettive reti. Questo è un passaggio fondamentale per l’abolizione del roaming per i consumatori, che potranno così finalmente viaggiare nei Paesi dell’Unione pagando secondo quanto previsto dal tariffario concordato con il proprio operatore telefonico nazionale.

La proposta della Commissione dovrà essere ora vagliata ed approvata dal Parlamento europeo e dal Consiglio.

×
×