Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.

ECC logo IT

ROAMING: INIZIATA LA FASE DI TRANSIZIONE VERSO LA TOTALE ABOLIZIONE

roaming fase transizione

 

Il 30 aprile scorso è cominciato il conto alla rovescia per il roaming, la procedura che consente ai cellulari di chiamare, inviare/ricevere SMS e navigare in internet, con reti di operatori diversi dal proprio, quando si è all’estero. I costi di tali servizi erano molto elevati e bisogna dare atto alla Commissione europea di essersi presa carico del problema e di aver predisposto un piano di abbattimento di tali costi.

Il giorno in cui diremo definitivamente addio al roaming sarà il 15 giugno 2017, giorno dal quale chiamare, inviare e ricevere SMS e navigare su Internet costerà come in patria.

La Commissione europea ha però previsto una fase di transizione a partire dal 30 aprile 2016. Pertanto, come si evince dalla tabella i costi saranno i seguenti:

roaming tariffe

×
×