Senza titolo

Aiuta i consumatori a risolvere i problemi che possono verificarsi in vacanza - in ben 25 lingue e 30 paesi europei!

Mentre si è in vacanza, inattese disavventure possono rapidamente gettare nello sconforto. L’automobile prenotata per il noleggio non è più disponibile? La camera d’albergo è improvvisamente più costosa di quanto concordato? Un incidente ci obbliga ad una visita medica d’urgenza? Se tutto ciò accade mentre si è all’estero, le barriere linguistiche possono ulteriormente complicare la situazione. Inoltre, molti consumatori non sono affatto consapevoli dei loro diritti quando viaggiano.

La nuova versione della Travel App dell' ECC-Net non solo fornisce informazioni di carattere legale, ma aiuta i consumatori a far valere i loro diritti in situazioni di difficoltà, attraverso utili frasi già predisposte nella lingua del luogo in cui si soggiorna. Sono, inoltre, disponibili indirizzi e contatti per le emergenze.

La nuova versione dell’app, utilizzabile in 25 differenti lingue e nei 28 paesi dell’Unione Europea, oltre che in Norvegia e Islanda, è stata aggiornata nei contenuti e nelle funzionalità. L’applicazione “ECC-Net: Travel” (questa la denominazione ufficiale) può essere utilizzata anche offline ed è scaricabile gratuitamente sia da Google Play che dall’ iTunes Store.

La rete dei Centri Europei Consumatori (ECC-Net) è stata istituita nel 2005 dalla Commissione europea. Esiste un Centro Europeo Consumatori in ogni Stato membro dell’UE, oltre che in Norvegia e Islanda, che fornisce informazioni ai consumatori sui loro diritti e li assiste, gratuitamente, nella risoluzione delle controversie transfrontaliere.

 

Per maggiori informazioni: info@ecc-netitalia.it

 

 

 


Stampa   Email