ECC logo IT

Pacchetti turistici: online il video ed il leaflet realizzati dal Centro Europeo Consumatori Italia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

pacchetti turisticiAvete trovato degli scarafaggi nella stanza d’albergo? O un cantiere al posto di una fantastica piscina? Il ritardo del servizio Rail & Fly  vi ha fatto perdere il volo? Dal 1° luglio 2018 entra in vigore la nuova direttiva sui pacchetti turistici e il Centro Europeo Consumatori Italia  realizza un video per  informare i consumatori sulle nuove regole.

L’informazione – commenta Maria Pisanò, Direttore del Centro - è uno strumento importante per effettuare acquisti consapevoli ed esercitare i propri diritti. Informare i consumatori è’ il core business della rete ECC-Net e la scelta di utilizzare sia canali di comunicazione tradizionali, come il leaflet, che canali più moderni, come il video, ci permette di raggiungere una platea di consumatori più ampia”.

Che cosa cambierà per le prenotazione effettuate dall’1 luglio 2018?

  • I viaggiatori godranno delle stesse tutele indipendentemente dal canale (online o offline) utilizzato per l’acquisto del pacchetto.
  • L’organizzatore potrà aumentare il prezzo non oltre l’8% e fino a venti giorni prima della partenza. L’aumento è consentito solo se previsto nel contratto e riguarda il costo del carburante, le tasse e il tasso di cambio. Se tali costi diminuiscono, i viaggiatori potranno chiedere una riduzione del prezzo.
  • Se calamità naturali, atti di terrorismo o epidemie impediscono di viaggiare in modo sicuro verso la destinazione come stabilito nel contratto di pacchetto turistico, i viaggiatori potranno risolvere il contratto senza pagare penali.
  • L’acquisto di servizi turistici attraverso processi di prenotazione online collegati, effettuato con pagamenti distinti ai diversi fornitori e senza trasmissione di dati dei viaggiatori ,dall’uno all’altro, sarà garantito dalla protezione in caso di insolvenza o fallimento dell’organizzatore e/o venditore.
  • In caso di difformità dei servizi inclusi nel pacchetto si potrà ottenere una riduzione del prezzo, la risoluzione del contratto fino al risarcimento del danno da vacanza rovinata.
  • I viaggiatori potranno reclamare i disservizi nei confronti dell’organizzatore direttamente o per il tramite del venditore.

Vuoi saperne di più? Guarda il nostro video o scarica il leaflet dal nostro sito www.ecc-netitalia.it.

 

 

 

OHSecurity is a Joomla Security extension!