Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.

ECC logo IT

Comunicato stampa - Trasporto Aereo Ritardo volo 24/01/2015

CS20150124disservizi flyhermes

TRASPORTO AEREO
Ritardo volo

Pietro Giordano, Adiconsum:
Inammissibile il ritardo subito dai 160 passeggeri del volo della Flyhermes,
senza neanche ricevere l’adeguata assistenza.
Bene ha fatto l’Enac ad aprire verifiche sul disservizio.

Appello ai 160 passeggeri: contattate il Centro Europeo Consumatori
e le sedi Adiconsum per le richieste di risarcimento



Inammissibile – dichiara Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum – che nel 2015 dobbiamo ancora assistere a disagi come quelli subiti dai 160 passeggeri del volo Palermo-Torino operato dalla Flyhermes, nella mancanza di rispetto dei più elementari diritti dei passeggeri del trasporto aereo.

Bene ha fatto l’Enac ad avviare le verifiche per accertare eventuali inadempimenti e negligenze poste in essere dal vettore – prosegue Giordano – Nel ricordare che in caso di ritardo i passeggeri hanno diritto a pasti e bevande e, nel caso, anche al pernottamento, invitiamo i passeggeri del volo Palermo-Torino a contattare le sedi territoriali Adiconsum e il Centro Europeo Consumatori per la necessaria assistenza nella richieste di risarcimento.

Centro europeo Consumatori:
tel. 06 44238090
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 13.00
dalle ore 14.00 alle ore 17.30

×
×