ECC logo IT

I consumatori europei sono tenuti a pagare l'IVA sui prodotto che acquistano nell'ambito dell'UE?

Il "Duty Free" che si trova ad esempio negli aeroporti (ma è diffuso anche nei negozi delle zone ad alta affluenza turistica) consente di non pagare l'IVA sugli acquisti esclusivamente se si è cittadini extraeuropei diretti al di fuori dell'Unione Europea, mentre i cittadini UE sono comunque soggetti al pagamento dell'IVA, anche quando fanno acquisti in altri Stati Membri. I visitatori provenienti da Paesi esterni all'UE hanno il diritto al rimborso dell'IVA sui beni acquistati durante il loro soggiorno nell'UE, presentandoli alla dogana al momento della partenza, entro tre mesi dall'acquisto, insieme ai documenti necessari per ottenere il rimborso dell'IVA. Tali documenti sono solitamente predisposti dal commerciante anche se, trattandosi di un sistema su base volontaria, non tutti i commercianti vi aderiscono. Alcuni Paesi fissano un valore minimo degli acquisti perché si possa beneficiare del rimborso.

on 09/10/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

Informativa sui cookies
Utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione.
La direttiva UE impone ai siti di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso pop-up, che apparirà solo in questa visita.

Desideri continuare? Per saperne di più

Comprendo e accetto