ECC logo IT

Quali sono i diritti di un passeggero che, pur giunto in aeroporto con regolare anticipo, si vede costretto a fare lunghissime file, per il check-in prima e per superare il controllo di polizia poi, rischiando di giungere al proprio gate quando l'imbarco è ormai già terminato?

Di regola, il passeggero è tenuto a presentarsi al Check-in entro l'orario previsto ed indicato sulle condizioni generali di trasporto allegate al biglietto. Nei periodi di elevato traffico è ragionevolmente utile anticipare almeno una mezz'ora l'arrivo in aeroporto. Tuttavia, la compagnia è tenuta ad attrezzarsi per servire tutti i clienti prenotati entro il lasso di tempo intercorrente tra l'orario indicato e l'ora di chiusura del volo, gestendo con ordine tutte le operazioni preliminari all'imbarco. Se così non avviene pretendete di parlare con un responsabile ed esigete di essere serviti in tempo utile: da questo punto in poi la responsabilità è della compagnia. Per quanto riguarda i controlli di sicurezza non è possibile "saltarli", potete però chiedere al personale addetto di farvi passare avanti per effettuare i controlli necessari oppure di avvisare il gate affinché vi aspetti.

on 09/10/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

Informativa sui cookies
Utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione.
La direttiva UE impone ai siti di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso pop-up, che apparirà solo in questa visita.

Desideri continuare? Per saperne di più

Comprendo e accetto