Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per il funzionamento del sito e per raccogliere dati anonimi sulla navigazione.

Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa.

ECC logo IT

Trasporto in pullman - ECC-Net Italia

Trasporto in pullman - I TUOI DIRITTI IN PILLOLE

trasporto su pullman

 

Grazie al Regolamento 181/2011/CE anche ai passeggeri che viaggiano a mezzo di autobus viene riconosciuta maggior tutela in termini di la non discriminazione riguardo alle condizioni di trasporto offerte dai vettori, di diritti riconosciuti in caso di incidenti, di non discriminazione e diritto all'assistenza nei confronti delle persone con disabilità o mobilità. 

La normativa si applica per viaggi pari o superiori a 250 km e, in caso di ritardo (di oltre 90 minuti per viaggi di oltre 3 ore) o cancellazione, hai diritto ad un'assistenza adeguata (spuntini, pasti e bevande nonchè, in caso di necessità, la sistemazione alberghiera per un massimo di due notti).

Se il ritardo supera i 120 minuti o in caso di cancellazione hai diritto al risarcimento del 50% del prezzo del biglietto.

Inoltre, a tutti i servizi (compresi i servizi con percorrenza inferiore a 250 km) saranno applicabili i seguenti diritti:

- non discriminazione basata direttamente o indirettamente sulla cittadinanza, in termini di tariffe e condizioni contrattuali per i passeggeri;

- trattamento non discriminatorio nei confronti di persone con disabilitàe a mobilità ridotta;

- norme minime sulle informazioni sul viaggio a tutti i passeggeri prima e durante il viaggio stesso, nonché informazioni generali sui loro diritti presso le stazoni oppure on line;

- un sistema di trattamento dei reclami predisposto dai vettori e a disposizione di tutti i passeggeri.

Sei soddisfatto dalle informazioni contenute in questo articolo?

Blog ECC IT: 100% - 35 votes
Ottimo!

×
×