ECC logo IT

ACQUISTO AUTO

Comprare un’auto dall’estero non è sempre più conveniente che comprarla in Italia. La convenienza la si può avere solo se il prezzo netto dell’auto è di molto inferiore a quello offerto in Italia. Infatti nel conto finale si dovranno aggiungere anche le spese di viaggio e di trasporto, eventuali costi per la targa provvisoria,…

on 30/11/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

L’immatricolazione  è pressoché identica a quella di un’auto acquistata in Italia. È comunque consigliabile chiedere informazioni dettagliate al riguardo ( con particolare riferimento al paese di provenienza) presso il Dipartimento per i Trasporti Terresti in cui sarà immatricolato il veicolo.

on 30/11/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

L’ammontare dell’IVA e il luogo di versamento dipendono dall’età del veicolo e dai km percorsi. In particolare, in caso di veicoli nuovi l’IVA dovrà essere versata nel paese di destinazione; per quelli usati invece l’IVA è già compresa nel prezzo di vendita, non bisognerà quindi pagarla anche in Italia.

on 30/11/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

Certamente. Secondo il Regolamento 1400/2002 le officine autorizzate sono obbligate a riparare veicoli acquistati all’interno dello Spazio Economico Europeo e in Svizzera, applicando le condizioni offerte in termini di garanzia commerciale. Per quanto riguarda la garanzia legale invece, i diritti derivanti si potranno far valere solo nei confronti del rivenditore.

on 30/11/2015 by Redazione ECC NETITALIA
E' stato utile?

Informativa sui cookies
Utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione.
La direttiva UE impone ai siti di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso pop-up, che apparirà solo in questa visita.

Desideri continuare? Per saperne di più

Comprendo e accetto