ECC Italy

INFORMAZIONI INGANNEVOLI E PRATICHE COMMERCIALI AGGRESSIVE: MULTATA PER 1 MLN DI EURO LA LOW COST VUELING

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

02 vueling webÈ stato definito con una sanzione di 1 milione di euro il procedimento avviato dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato nei confronti della compagnia aerea spagnola Vueling.

L’Autorità ha accertato ben tre pratiche commerciali scorrette poste in essere dal vettore aereo nei confronti dei consumatori.

La prima pratica riguarda il check in online. Vueling, infatti, pubblicizzava come gratuita l’operazione, omettendo di specificare che in presenza di alcune condizioni come, ad esempio, l’esaurimento dei posti gratuiti (random choice) il passeggero, per effettuare il check in online ed ottenere la carta d’imbarco, doveva “sborsare” 15 euro. Sempre in tema di check in, la compagnia ometteva di informare il consumatore della possibilità di poter effettuare gratuitamente il check in direttamente in aeroporto.

La seconda pratica riguarda la promozione di una tessera sconto (My Vueling 25%) che, secondo quanto pubblicizzato, avrebbe garantito uno sconto pari al 25% sull’acquisto dei biglietti aerei a tariffa standard. Vueling, tuttavia, ometteva di fornire al consumatore strumenti per capire la reale convenienza derivante dall’acquisto di tale bonus e l’entità dello sconto, che comunque riguardava solo la tariffa base al netto di tasse, spese amministrative ed oneri.

La terza pratica commerciale scorretta riguardava l’indicazione, sul proprio sito internet e nelle email di conferma dell’acquisto del biglietto, del solo call center a pagamento quale canale per ottenere informazioni e assistenza omettendo di informare i consumatori sull’esistenza di un modulo online con le stesse finalità.

L’Autorità ha ritenuto la pratica relativa al check in scorretta perché le informazioni relative al check in sono solo parzialmente vere, quella relativa al buon sconto e al call center contraria alla diligenza professionale in quanto idonea a fuorviare il consumatore sulla convenienza dello sconto e a condizionarlo in relazione all’esercizio dei propri diritti.

 

 

 

Cookie policy
By accessing to www.ecc-netitalia.it you agree to
our use of cookies.
Know more

I understand